workshop

Workshop ACT - I processi del Sè in psicoterapia a Palermo

Palermo, 10 Giugno 2017 – L'Istituto propone un workshop esperienziale con il prof. G. Miselli sul processo del Sé nell'ACT, da una prospettiva RFT, e su come è possibile agire in terapia attraverso i repertori di comportamento associati al processo del sé, al fine di rendere più efficace la terapia e la relazione con il paziente.

Il workshop si terrà a Palermo Sabato 10 e Domenica 11 Giugno, presso il Grand Hotel delle Palme, ed è riservato a studenti universitari di psicologia, psicologi, medici e psicoterapeuti, oltre che ad allievi ed ex allievi dell'Istituto Tolman.

L'Acceptance and Commitment Therapy, nota come ACT, è una delle terapie di terza generazione cognitivo-comportamentali che ha posto maggiore attenzione al lavoro clinico sui processi del . Lo scopo dell'ACT è promuovere la flessibilità psicologica, cioè ridurre i tentativi di controllo operati dalla persona sui propri stati interni difficili, ampliando il repertorio di accettazione, di mindfulness e contatto con i valori.

Un aspetto centrale del lavoro è allargare la prospettiva della persona rispetto alle dimensioni del Sè e alle narrative personali, al fine di sviluppare una maggiore centratura nel qui ed ora e aprire nuove possibilità di agire in maniera impegnata nella direzione dei propri valori.

Workshop ACT - I processi del Sè in psicoterapia a Cagliari

Cagliari, 13 Maggio 2017 – L'Istituto propone un workshop esperienziale con il prof. G. Miselli sul processo del Sé nell'ACT, da una prospettiva RFT, e su come è possibile agire in terapia attraverso i repertori di comportamento associati al processo del sé, al fine di rendere più efficace la terapia e la relazione con il paziente.

Il workshop si terrà a Cagliari Sabato 13 e Domenica 14 Maggio, presso l'Hotel Regina Margherita, ed è riservato a studenti universitari di psicologia, psicologi, medici e psicoterapeuti, oltre che ad allievi ed ex allievi dell'Istituto Tolman.

L'Acceptance and Commitment Therapy, nota come ACT, è una delle terapie di terza generazione cognitivo-comportamentali che ha posto maggiore attenzione al lavoro clinico sui processi del . Lo scopo dell'ACT è promuovere la flessibilità psicologica, cioè ridurre i tentativi di controllo operati dalla persona sui propri stati interni difficili, ampliando il repertorio di accettazione, di mindfulness e contatto con i valori.

Un aspetto centrale del lavoro è allargare la prospettiva della persona rispetto alle dimensioni del Sè e alle narrative personali, al fine di sviluppare una maggiore centratura nel qui ed ora e aprire nuove possibilità di agire in maniera impegnata nella direzione dei propri valori.

Workshop ACT-RFT: Costruire Metafore Terapeutiche

Catania, 7 Maggio 2017 – Le metafore, gli esercizi esperienziali ed i paradossi sono gli strumenti terapeutici dell'Acceptance and Commitment Therapy, nota come ACT, terapia di terza generazione cognitivo-comportamentale. Attraverso l'uso di metafore in terapia è possibile liberarsi dagli ami della mente, rompere le trappole del linguaggio e creare nuove connessioni e nuovi contesti per superare la sofferenza psicologica e costruire una vita di valore.

Il workshop esperienziale sarà condotto dal prof. Giovanni Miselli, che offrirà un'introduzione al modello ACT della flessibilità psicologica e guiderà i partecipanti alla costruzione di metafore terapeutiche adatte ai propri pazienti fondate sui principi della Relational Frame Theory (RFT), recente teoria sul linguaggio e la cognizione umana.

L'evento si terrà Sabato 6 e Domenica 7 Maggio 2017 presso l'Hotel Mercure Excelsior di Catania.

Workshop Metacognizione e Dipendenze Patologiche

Palermo, 16 Settembre 2017 - Un workshop sul trattamento metacognitivo delle dipendenze patologiche, con speciale attenzione alle nuove prospettive teoriche e cliniche. L'evento di due giornate è proposto dall'Istituto Tolman, in collaborazione con Studi Cognitivi ed è riservato a psicologi, psichiatri e psicoterapeuti.

Il Workshop presenterà una rassegna della letteratura aggiornata sul ruolo dei processi di regolazione cognitiva e credenze metacognitive applicato all’ambito delle dipendenze patologiche, un quadro integrato degli strumenti di valutazione e delle tecniche utilizzate nel trattamento del rimuginio e delle credenze metacognitive disfunzionali.

Palermo, 31 Marzo 2017 — Il Workshop, tenuto dalla dott.ssa Raffaella Giannattasio fornirà le competenze pratiche e operative fondamentali per iniziare ad utilizzare nella propria pratica professionale il VB-MAPP, strumento sviluppato da Mark Sundberg e adattato in Italia da IESCUM.

Il VB-MAPP è costruito secondo la classificazione degli operanti verbali introdotta da B.F. Skinner, e rappresenta uno degli strumenti di valutazione principale in ambito ABA. Consente di effettuare l’assessment di 13 abilità interconnesse fra loro, suddivise in 3 livelli di sviluppo (0-18 mesi, 18-30 mesi e 30-48 mesi).

Il Workshop alternerà dei momenti di lezione frontale e dei momenti laboratoriali, durante i quali i partecipanti saranno chiamati ad esaminare profili funzionali di bambini con differenti livelli di abilità, per definire gli aspetti cruciali in base ai quali vengono programmati gli obiettivi di trattamento.

Workshop La Mindfulness in psicoterapia a Cagliari

Workshop esperienziale a Cagliari con il Dott. Vincenzo Giangrasso

Cagliari , 31 Marzo 2017 — La Mindfulness è l'atto di orientare la propria attenzione al momento presente in modo deliberato, intenzionale e non giudicante, e rappresenta una delle componenti centrali delle terapie cognitivo comportamentali di terza generazione acceptance-based.

Con la guida del dott. Vincenzo Giangrasso, psicologi, medici, psicoterapeuti e studenti di psicologia e medicina potranno far esperienza su sé stessi della mindfulness e dei benefici che può portare in psicoterapia e negli interventi psicologici volti alla promozione del benessere.

La mindfulness fu inizialmente introdotta da Jon Kabat-Zinn nel campo della salute per favorire la riduzione dello stress in soggetti con malattie croniche, ed è stata successivamente incorporata da Marsha Linehan nella DBT ed è stata adottata anche da altre psicoterapie cognitivo comportamentali di terza generazione, come la Mindfulness Based Cognitive Therapy, l'Acceptance and Commitment Therapy (ACT) e la Metacognitive Therapy.

Workshop ACT Costruire Metafore Terapeutiche a Cagliari

Costruire metafore terapeutiche

Workshop ACT-RFT con il Dott. Giovanni Miselli – Cagliari, Sabato 15 e domenica 16 Ottobre 2016

Le metafore, gli esercizi esperienziali ed i paradossi sono gli strumenti terapeutici dell'Acceptance and Commitment Therapy, nota come ACT, terapia di terza generazione cognitivo-comportamentale. Attraverso l'uso di metafore in terapia è possibile liberarsi dagli ami della mente, rompere le trappole del linguaggio e creare nuove connessioni e nuovi contesti per superare la sofferenza psicologica e costruire una vita di valore.

Il workshop esperienziale sarà condotto dal prof. Giovanni Miselli, che offrirà un'introduzione al modello ACT della flessibilità psicologica e guiderà i partecipanti alla costruzione di metafore terapeutiche adatte ai propri pazienti fondate sui principi della RFT, recente teoria sul linguaggio e la cognizione umana.

L'evento, per psicologi, medici e studenti in psicologia e medicina, si terrà Sabato 15 e domenica 16 Ottobre 2016, ore 9:00 - 17:00 presso l'Hotel Regina Margherita di Cagliari.

Workshop ACT Palermo - Costruire metafore terapeutiche

Costruire metafore terapeutiche

Workshop ACT/RFT

Dott. Giovanni Miselli – Palermo, Venerdì 7 Ottobre 2016, ore 9:00 - 18:00

Le metafore, gli esercizi esperienziali e i paradossi sono gli strumenti terapeutici dell'Acceptance and Commitment Therapy, nota come ACT, terapia di terza generazione cognitivo-comportamentale. Attraverso l'uso di metafore in terapia è possibile rompere le trappole del linguaggio e creare nuove connessioni e nuovi contesti per superare la sofferenza psicologica e costruire una vita di valore.

Il workshop esperienziale sarà condotto dal prof. Giovanni Miselli, che guiderà i partecipanti alla costruzione di metafore terapeutiche adatte ai propri pazienti fondate sui principi della Relational Frame Theory (RFT), recente teoria sul linguaggio e la cognizione umana.

L'evento si terrà venerdì 7 Ottobre 2016 dalle 9:00 alle 18:00 presso la Sede di Palermo dell'Istituto Tolman, in via Cerda 24.

Siamo lieti di informare i partecipanti al Workshop DBT per il Disturbo Borderline del prof. Cesare Maffei dei prossimi giorni 10, 11 e 12 Giugno che l'Istituto ha stipulato delle convenzioni per i pasti e gli spostamenti per agevolare la partecipazione all'evento di tutti i professionisti iscritti.

Il Workshop si terrà Venerdì 10, Sabato 11 e Domenica 12 Giugno presso l'Aula Cocchiera del CNR - Area della Ricerca di Palermo, in via Ugo La Malfa 153 (vedi mappa).

Workshop La DBT per il Disturbo Borderline con Cesare Maffei

Workshop introduttivo alla Dialectical Behavior Therapy

Un Workshop introduttivo per scoprire la Dialectical Behavior Therapy da un punto di vista teorico e pratico con il prof. Cesare Maffei, presidente SIDBT. Il Workshop si terrà nei giorni 10, 11 e 12 Giugno presso il CNR - Area di Palermo ed è riconosciuto dalla Società Italiana DBT.

"If you practice willingness, acceptance and love, you too will be transformed" - Marsha Linehan

Per iscriversi subito ►

Condividi contenuti